70° anniversario del bombardamento della città di Venafro

| di Cassandra Picciano
| Categoria: Varie
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

70° anniversario del bombardamento della Città di Venafro

 

In occasione del 70° anniversario del bombardamento della Città di Venafro, l’Amministrazione comunale organizza, per il prossimo 15 e 16 marzo, due manifestazioni con l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

Il primo appuntamento è per sabato 15 marzo alle ore 10 in piazza Mercato dove ci sarà il raduno delle autorità e dei cittadini. Seguirà la santa messa presso la chiesta dell'Annunziata da dove partirà il corteo che deporrà una corona davanti alla sede del Municipio, proseguendo fino al Largo 15 marzo, sotto l'arco di Porta Nuova, luogo che 70 anni fa fu in parte distrutto dal bombardamento, dove sarà deposta un'altra corona. Il corteo, poi, proseguirà per corso Campano, via Roma fino a giungere al Monumento ai caduti dove sarà deposta l'ultima corona e sarà tenuto il discorso ufficiale dal sindaco Sorbo.

Il secondo appuntamento è per il pomeriggio dello stesso sabato, alle ore 16 presso il Castello Pandone, dove si terrà un convegno sul bombardamento di Venafro e sulla seconda guerra mondiale, a cui parteciperanno in qualità di relatori il professor Giovanni Cerchia, dell'Università degli Studi del Molise, il professor Giuseppe Angelone, della II Università di Napoli, e l’architetto  Benvenuto Di Cinthia, della Soprintendenza dei beni culturali. Al termine del convegno verrà inaugurata una mostra documentaria curata dall'Archivio di Stato con esposizione di documenti dell'epoca con relazioni, verbali, atti relativi alle persone decedute della città di Venafro durante il bombardamento.

Il secondo appuntamento è per domenica 16 marzo alle ore 16 presso la Dimora del Prete di Belmonte dove si terrà un incontro tra la comunità e i sopravvissuti al bombardamento che rievocheranno i momenti più importanti di quel tragico evento.

 

 

70° anniversario del bombardamento della Città di Venafro

 

 

 

In occasione del 70° anniversario del bombardamento della Città di Venafro, l’Amministrazione comunale organizza, per il prossimo 15 e 16 marzo, due manifestazioni con l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

 

Il primo appuntamento è per sabato 15 marzo alle ore 10 in piazza Mercato dove ci sarà il raduno delle autorità e dei cittadini. Seguirà la santa messa presso la chiesta dell'Annunziata da dove partirà il corteo che deporrà una corona davanti alla sede del Municipio, proseguendo fino al Largo 15 marzo, sotto l'arco di Porta Nuova, luogo che 70 anni fa fu in parte distrutto dal bombardamento, dove sarà deposta un'altra corona. Il corteo, poi, proseguirà per corso Campano, via Roma fino a giungere al Monumento ai caduti dove sarà deposta l'ultima corona e sarà tenuto il discorso ufficiale dal sindaco Sorbo.

 

Il secondo appuntamento è per il pomeriggio dello stesso sabato, alle ore 16 presso il Castello Pandone, dove si terrà un convegno sul bombardamento di Venafro e sulla seconda guerra mondiale, a cui parteciperanno in qualità di relatori il professor Giovanni Cerchia, dell'Università degli Studi del Molise, il professor Giuseppe Angelone, della II Università di Napoli, e l’architetto  Benvenuto Di Cinthia, della Soprintendenza dei beni culturali. Al termine del convegno verrà inaugurata una mostra documentaria curata dall'Archivio di Stato con esposizione di documenti dell'epoca con relazioni, verbali, atti relativi alle persone decedute della città di Venafro durante il bombardamento.

 

Il secondo appuntamento è per domenica 16 marzo alle ore 16 presso la Dimora del Prete di Belmonte dove si terrà un incontro tra la comunità e i sopravvissuti al bombardamento che rievocheranno i momenti più importanti di quel tragico evento.

 

Cassandra Picciano

Contatti

redazione@iserniaoggi.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK