DOMENICA I CAMPIONATI REGIONALI DI SOCIETA’ DI CROSS COUNTRY

| di Redazione
| Categoria: Sport
STAMPA

La Nuova Atletica Isernia è tornata dalla “trasferta” romana della scorsa domenica forte dei buoni risultati individuali raggiunti e del piazzamento ottenuto come società: con 30 atleti arrivati al traguardo, la Nai si è classificata prima tra le squadre di fuori regione. La dirigenza pentra può essere ben contenta dei continui progressi di Antonio Costa, settimo nella sua categoria, e del ritorno ai suoi livelli di Giuseppe Ucciferri, dopo il lungo stop per infortunio. Sempre dall’infermeria, altre buone notizie arrivano da Fabio La Posta, anche lui sulla via del pieno recupero.

La XIV Corsa di Miguel ha fatto registrare, inoltre, l’exploit di Giuseppe Antonelli che con 35’59” si è piazzato diciassettesimo di categoria. Sul versante rosa, la Nuova Atletica Isernia ha fatto ancora meglio: nella categoria TF, Arianna Di Pardo e Iolanda Ferritti sono salite entrambe sul podio, rispettivamente, prima e terza.

In questi giorni, però, tutti gli sforzi della società di atletica del capoluogo pentro sono concentrati sull’organizzazione dei Campionati Regionali di Società di Corsa Campestre che si terranno a Isernia la mattina di domenica 27 gennaio. Il percorso, che si snoderà nell’aera adiacente lo stadio “Lancellotta”, è stato deciso di comune accordo tra la società e Antonio Izzi, delegato provinciale FIDAL Molise.

Oltre all’impegno organizzativo, la NAI è pronta a dare il massimo anche sul campo: in palio c’è la partecipazione alle Finali Nazionali di Rocca di Papa del prossimo 10 marzo, alle quali accederanno le prime due squadre di ogni gara.

Domenica la NAI sarà presente in tutte e quattro le competizioni assolute (cross corto e lungo, maschile e femminile). Le ambizioni maggiori, anche a livello nazionale, sono riposte soprattutto nel cross lungo maschile, ma il presidente Agostino Caputo, tramite una nota pubblicata sul sito ufficiale della società (www.nuovatleticaisernia.it), ha spronato tutti gli atleti a dare il massimo nella speranza di fare l’en plein e portare in provincia di Roma tutte le squadre.

Redazione

Contatti

redazione@iserniaoggi.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK