Partecipa a Isernia Oggi

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Legge Salvamare, la deputata Occhionero annuncia il voto favorevole di LeU alla Camera

Condividi su:

“Contribuire al risanamento delle acque e promuovere l'economia circolare, con la legge sulla gestione dei rifiuti scaricati in mare adesso si può fare”.

La deputata Giuseppina Occhionero ha annunciato oggi alla Camera il voto favorevole del gruppo di Liberi e Uguali sulla proposta di legge cosiddetta 'Salvamare'.
“E' necessario – ha dichiarato in aula la parlamentare molisana – muoversi su due direttrici strategiche: la prima, evitare interventi sanzionatori nei confronti di chi esercita la pesca; la seconda, incentivare gli stessi pescatori a conferire i rifiuti eventualmente pescati e sollevarli da altri oneri fiscali”.
Al di là degli aspetti tecnici del provvedimento, che pure sono importanti, secondo l'onorevole Occhionero la legge induce anche a un approfondimento culturale del mare, alla conoscenza e all'importanza della cura e del rispetto dei fondali marini. In fondo al mare, ad esempio, oltre il 70 per cento dei rifiuti è costituito dalla plastica.
“Un degrado che dobbiamo arrestare – ha aggiunto – perché il rispetto dell'ambiente deve essere di tutti, l'ambiente è di tutti e ognuno deve fare la propria parte, a cominciare dalla classe politica sulla quale negli ultimi tempio arriva una giusta pressione da parte dei cittadini e dei giovani in particolare. Una lode alla Commissione e al Governo che – ha concluso Giuseppina Occhionero - con questo progetto di legge hanno dato una risposta che, per quanto piccola rispetto ai temi ambientali, è di sicuro un punto dal quale si può proteggere il nostro mare e l'economia circolare”. 

Condividi su:

Seguici su Facebook