Infiltrazioni criminali: controlli a tappeto da parte dei carabinieri

| di Cassandra Picciano
| Categoria: Attualità
STAMPA
La caserma dei Carabinieri di Isernia

Il Comando Regionale dei Carabinieri, con il supporto dei Reparti specializzati del NAS e dei Nuclei Carabinieri Ispettorato del Lavoro, ha effettuato controlli straordinari sul territorio per contrastare il lavoro nero e soprattutto per impedire le infiltrazioni criminali nel settore  degli appalti.
Dagli accertamenti effettuati, sono emerse molte irregolarità concernenti una massiccia presenza di lavoratori in nero, la mancanza di strumenti per la sicurezza sui luoghi di lavoro, la carenza delle condizioni igienico-sanitarie e la gestione di rifiuti non autorizzati.
Questi gli esiti degli accertamenti effettuati in tutto il territorio molisano: 4 arresti, 31 denunce, 15 perquisizioni effettuate, 173 persone sottoposte a misure di prevenzione, alternative e di sicurezza, 9 attività manifatturiere intestate/affidate a stranieri, 137 attività commerciali e 46 imprese soggette a controllo, 1.598 persone identificate e 1.129 autoveicoli e motoveicoli controllati.

Cassandra Picciano

Contatti

redazione@iserniaoggi.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK