Partecipa a Isernia Oggi

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Jam session a San Vincenzo al Volturno, numerosi gli artisti che parteciperanno

La manifestazione si svolgerà il 3 novembre davanti l'area archeologica

redazione
Condividi su:

Numerose sono le adesioni all’appello lanciato nei giorni scorsi dal segretario regionale della UilBac Emilio Izzo agli artisti per partecipare ad una jam session, da tenersi domenica 3 novembre alle ore 10.30 davanti agli scavi di San Vincenzo al Volturno, al fine di dare un contributo artistico-culturale alla riapertura, al rilancio e alla valorizzazione del meraviglioso sito monastico altomedivale, chiuso dalla dirigenza dei beni culturali molisani. "Nel dare conferma dell’iniziativa, si anticipa - ha spiegato Izzo - che, al momento, hanno dato la loro disponibilità ad esibirsi, dando una grande prova di sensibilità che spesso solo uomini e donne di cultura e di spettacolo sanno dare, gli amici: Mauro Gioielli, Luciano Cristicini, Claudio Ronchetti, Lino Rufo, Luigi Vitullo, Giovanni Gazzani, Compagnia Teatrale C.A.S.T., Michele Peri, Piero Ricci, Salvatore Mingione, Associazione Culturale Ouverture, Giovanni Manusacchio, Emilia Vitullo, Associazione Culturale Circolo Della Zampogna, Alessio Esposito ed altri che si aggiungeranno strada facendo. Ancora una volta l’invito - ha concluso Izzo - è rivolto agli amministratori locali e a tutti i cittadini per una mattinata all’insegna della cultura e dell’impegno civile".

Condividi su:

Seguici su Facebook