Agnone, sarà presentato domani il progetto 'Parco Archeologico territoriale dell'Alto Sannio'

All'incontro parteciperanno l'eurodeputato Aldo Patriciello e il vice presidente del Parlamento europeo Roberta Angelilli

| di redazione
| Categoria: Territorio
STAMPA

Sarà l’Ononorevole Aldo Patriciello a presiedere la prima sessione dei lavori di presentazione del progetto ‘Parco Archeologico Territoriale dell’Alto Sannio’ e del relativo Comitato promotore. L’incontro si terrà domani, venerdì 29 novembre, presso il Teatro Italo Argentino di Agnone. Archeologia, territorio e vision del progetto il tema della prima parte della giornata di incontri presieduta da Patriciello a cui seguirà quella relativa al Partenariato, le opportunità e la via europea per l’implementazione del progetto presieduta dal vice presidente del Parlamento europeo, Roberta Angelilli. I lavori inizieranno alle ore 9:30 con i saluti di benvenuto  per proseguire fino al pomeriggio. La costituzione del Parco Archeologico Territoriale dell’Alto Sannio nasce dall’esigenza, coltivata dalle Associazioni Archeoclub di Schiavi d’Abruzzo e Istituzione di Studi e Ricerche O.S.C.A. di Agnone, di recuperare l’identità storica del territorio dell’Alto Sannio che abbraccia le Regioni Molise e Abruzzo con una relativa organizzazione turistica, culturale e sostenibile.
Un progetto che dunque coinvolge diversi centri dei territori regionali sopra menzionati, in particolare i Comuni di Agnone, Pescopennataro, Pietrabbondante, Schiavi d’Abruzzo e Alfedena, e che è stato sposato in pieno da Patriciello che si è detto “entusiasta di collaborare al perseguimento di un fine così importante che ridona al territorio la rilevanza, storico, culturale, geografica, che merita. Faccio per questo i complimenti al lavoro portato avanti fino ad ora dalle associazioni e bisogna per questo implementare e dare forma a tutto quello fatto fino ad ora grazie anche all’interessamento diretto dei Comuni interessati e del Parlamento europeo”.

redazione

Contatti

redazione@iserniaoggi.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK