Partecipa a Isernia Oggi

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Calcio: Serie D, Amiternina-Isernia 1-3

I molisani vanno a vincere in Abruzzo e riportano a casa tre punti preziosissimi

Condividi su:

L'Isernia batte 3-1 l'Amiternina in trasferta nella quarta giornata di ritorno del girone F di Serie D. La partita, giocata a porte chiuse per l'inagibilità del 'Nuovo Comunale' di Scoppito (L'Aquila), ha visto trionfare meritatamente la squadra di Francesco Farina.

I ragazzi di Vincenzino Angelone protestano per due goal annullati a Costantino sul finale, all'85 e al 90', entrambi per fuorigioco, ma in Abruzzo fondamentalmente non c'è stata storia: è l'Isernia ad aver amministrato la partita.

I "nostri" segnano al 24' con Iabone su corner e al 29' con Capuozzo, chiudendo poco dopo con Mingione che da fuori infila alla sinistra di Napoleoni. Nella ripresa l'Isernia va vicino al poker al 7' con Nicolai che supera il portiere, ma è fuorigioco. Il goal della bandiera dell'Amiternina arriva al 24', quando Bamba Seydou crossa e Fazio fa fallo di mano.

E' rigore: dal dischetto, Pedalino non sbaglia. Al triplice fischio finale, Isernia batte Amiternina 3-1. In virtù di questo risultato, l'Isernia (che dà dunque seguito alla vittoria riportata contro il San Nicolò) sale a 25 punti e scavalca proprio l'Amiternina, che invece resta a quota 22 in classifica.

Condividi su:

Seguici su Facebook