Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Lavabo in pietra per una nota di eleganza semplice e naturale

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Si può dire che oggi il lavabo in marmo o pietra naturale sia una delle soluzioni preferite dagli interior designer, grazie alla raffinatezza e all’essenzialità di questo materiale e alla possibilità di scegliere tra numerose varianti, sia per quanto riguarda la sfumatura di colore che per la linea estetica.

I lavabi in pietra sono perfetti per un bagno minimalista e moderno, ma possono essere scelti anche per infondere un’atmosfera piacevole e originale in cucina. Il vasto assortimento di modelli permette di soddisfare qualsiasi esigenza e di adattarsi ad ogni tipo di ambiente e di stile, dal più elegante e sofisticato all’industrial chic.

Tuttavia, si può dire che un lavabo da appoggio in marmo possa adattarsi perfettamente sia ad un ambiente classico che ad un contesto abitativo contemporaneo o moderno.

Perché scegliere un lavabo in pietra

Per chi deve rinnovare o ristrutturare il bagno, la scelta del lavabo può comportare qualche dubbio in base al colore, al design, alla soluzione del classico lavabo a parete o da incasso oppure di una più moderna versione da appoggio.

È bene prima di tutto considerare che il lavabo, in un progetto di arredo bagno, rappresenta un elemento di fondamentale importanza, il punto di riferimento attorno al quale ruotano tutti gli altri elementi. Anche perché in genere il lavabo è integrato ad un elemento d’arredo, che può essere un mobile contenitore con piano d’appoggio o una semplice mensola.

La scelta della pietra naturale come materiale per il lavabo infonde a tutto l’ambiente un’atmosfera di raffinatezza minimalista, che accentua la sensazione di relax tipica di ogni ambiente bagno moderno.

Un altro vantaggio di un lavabo in marmo o pietra è la possibilità di scegliere tra tantissimi modelli, forme, dimensioni, colori e finiture, dal classico lavello squadrato o tondo, alle varianti in pietra grezza o semilavorata, che aggiungono un tocco di originalità minimalista.

La pietra utilizzata per la realizzazione dei lavabi da appoggio viene lavorata in maniera tale da eliminare le porosità e garantire la massima igiene, oltre a resistere perfettamente alle alte temperature e ad essere inattaccabile da macchie e graffi.

Possibilità di personalizzare l’ambiente secondo la preferenze

La pietra è un materiale senza tempo, sempre attuale e adattabile a qualunque situazione. Un lavabo da appoggio in pietra o in marmo può essere inserito senza problemi in un bagno arredato in legno oppure posato su un piano d’appoggio in cristallo. In ogni caso, il risultato è quello di un ambiente unico, originale e suggestivo.

Lunghissima durata e facilità di pulizia

Un lavabo in pietra rappresenta un vero e proprio investimento: rimane inalterato nel tempo, non si graffia e richiede pochissima manutenzione.     Inoltre, trattandosi di un materiale naturale, non subirà mai le tendenze del design, ma rimarrà sempre attuale e innovativo.

Un'altra particolarità del lavabo in marmo o pietra è la lavorazione, che viene effettuata in parte ancora con tecniche artigianali: per tale ragione un lavabo di questo tipo è da considerarsi un vero e proprio pezzo unico.

Contatti

redazione@iserniaoggi.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK