Provincia di Isernia, presentata la manifestazione intitolata 'Solidarietà a teatro'

Al via la rassegna di teatro amatoriale finalizzata alla raccolta di fondi da destinare alle associazioni di volontariato

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Si è tenuta questa mattina nella sala Giunta della Provincia di Isernia la conferenza stampa di presentazione del programma della manifestazione intitolata ‘Solidarietà a Teatro’, la rassegna di teatro amatoriale finalizzata alla raccolta di fondi da destinare alle associazioni di volontariato. Ad illustrare i contenuti e le finalità dell’iniziativa, il Presidente della Provincia di Isernia, Luigi Mazzuto, e l’assessore provinciale alle Politiche Sociali, Filomena Calenda. “Si rinnova un appuntamento importante e atteso per la nostra Provincia - ha dichiarato Mazzuto -. Nonostante le evidenti difficoltà economiche dell’ente, non abbiamo voluto rinunciare a questa manifestazione che pone il teatro a servizio della beneficienza. Le associazioni vivono un momento critico, determinato dall’aumento imponente di richieste d’aiuto e da una capacità sempre più scarsa da parte delle Istituzioni di poter fornire risposte adeguate e immediate. La Provincia di Isernia, attraverso ‘Solidarietà a Teatro’, intende riconoscere a tutto il mondo dell’associazionismo, il merito per un’azione costante di tutela e di valorizzazione del territorio provinciale e di tutta la sua collettività. Come sempre, inoltre, la manifestazione darà opportunità alle numerose compagnie di teatro locali di mettersi in evidenza e di ricevere i giusti plausi per l’impegno e per lo spirito di abnegazione che dimostrano nell’aderire a una raccolta fondi da destinare a sostegno delle attività delle tante associazioni che vi aderiscono. Un appello va alla cittadinanza, affinché aderisca numerosa e che non si limiti a versare il contributo del biglietto, ma partecipi attivamente alle serate di teatro, coinvolgendo amici e conoscenti. Nell’occasione, infatti, si potranno anche conoscere le tante iniziative messe in campo dalle associazioni, scegliendo magari di aderirvi e offrire supporto, mettendo a disposizione il proprio tempo e il proprio volontariato”.
“L’ennesima azione di vicinanza che l’Assessorato alle Politiche sociali e l’Amministrazione tutta - ha dichiarato Filomena Calenda - intende mettere in campo per non rinunciare al proprio ruolo di guida e di raccordo sul territorio soprattutto in ambito sociale. Un ringraziamento è doveroso a tutte le associazioni che s’impegneranno in prima fila nella vendita dei biglietti e a tutte le formazioni che si alterneranno sul palcoscenico. Gli appuntamenti, sette complessivamente in programma, si terranno i venerdì sera alle ore 20.30 presso la Sala Convegni del Palazzo della Provincia di Isernia. L’offerta minima consigliata per il biglietto è di € 5,00. I biglietti possono essere acquistati al botteghino della Provincia di Isernia a partire da un'ora prima dello spettacolo oppure è possibile prenotare i biglietti presso le Associazioni abbinate agli spettacoli”.

 

 

redazione

Contatti

redazione@iserniaoggi.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK