Ittierre, domani manifestazione lungo le vie di Isernia. Intanto l'Ikf potrebbe acquisire la Newco

Lavoratori, fasonisti, sindaci e associazioni di categoria in piazza per difendere il polo tessile di Pettoranello. Con loro ci saranno anche alcuni co.co.pro della Provincia senza stipendio da alcuni mesi

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Si svolgerà domani, venerdì 24 gennaio, una manifestazione ad Isernia per tenere alta l'attenzione sulla vicenda Ittierre e sensibilizzare anche il Governo a intervenire in questa vertenza. Il corteo partirà alle ore 9,30 da Piazza della Repubblica, si snoderà attravrrso la città e terminerà all'Auditorium. È prevista la partecipazione di dipendenti ed i fasonisti. All'inizativa, inoltre, è prevista l'adesione anche di alcuni dipendenti co.co.pro della Provincia di Isernia che sono senza stipendio da alcuni mesi. Sono stati invitati a partecipare anche i i sindaci dei Comuni della Provincia di Isernia, la Confcommercio e la Confesercenti. Intanto, sul fronte aziendale si registrano importanti novità. Infatti, come riportato dal sito di informazione www.isernianews.it, secondo fonti interne all'Ittierre, la Ikf, un'investing company, sarebbe pronta a presentare un'offerta di acquisto per la newco che sarà costituita per gestire l'azienda tessile di Pettoranello. 

redazione

Contatti

redazione@iserniaoggi.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK