Partecipa a Isernia Oggi

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Sanita': muore neonato a Isernia, aperta inchiesta

La Magistratura ha aperto un'inchiesta e sequestrato la cartella clinica

Condividi su:
Un neonato e' morto la notte scorsa durante il parto assistito nella sala del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'Ospedale Veneziale di Isernia. Tutto procedeva regolarmente e le ultime analisi effettuate davano il feto in perfette condizioni di salute e con un peso che aveva raggiunto già i 3,8 kg. La madre,una 30enne boliviana da tempo residente con il marito a Rocchetta a Volturno (Is), pare avesse più volete chiesto che le venisse fatto il taglio cesareo, ma quando i medici avevano optato per questo tipo di soluzione si sono accorti che il bimbo, che si sarebbe dovutro chiamare Marco, non respirava più. Il padre, un 36enne originario dell'Umbria, ha presentato denuncia in Questura, facendo aprire un'indagine per omicidio colposo. Al momento non ci sono iscritti nel registro degli indagati, ma il Pm Alfredo Mattei ha disposto il sequestro della cartella clinica e l'autopsia sul corpo del neonato, che ora si trova presso l'obitorio del nosocomio pentro.
Condividi su:

Seguici su Facebook