Pietraroia: distinguere le buone pratiche del sistema di accoglienza dai casi di eventuali inadempienze contrattuali

Attivare controlli nei centri di accoglienza

| di Lucia Lozzi
| Categoria: Territorio
STAMPA

Accoglienza profughi e rifugiati sul territorio della Regione Molise.

Richiesta attivazione controlli ispettivi del Ministero dell’Interno sul rispetto delle convenzioni stipulate con i centri di accoglienza e sulle misure di pubblica sicurezza.

Premesso che sul territorio della Regione Molise è presente il maggior numero a livello nazionale di profughi e rifugiati in rapporto alla popolazione residente, si avanza richiesta di attivazione di controlli ispettivi straordinari sui centri di accoglienza regionali al fine di accertare sia il rispetto delle convenzioni stipulate con il Ministero dell’Interno e sia il rispetto delle norme sulla pubblica sicurezza.

In una Regione che conta 313mila abitanti, si contano 3.600 migranti divisi tra i poco più di 500 ospitati nelle strutture SPRAR ed i 3.000 dei centri di accoglienza emergenziale.

Al fine di monitorare il fenomeno alla luce delle criticità evidenziate in materia sanitaria, di ritardato pagamento degli operatori e di accertamenti sull’adeguatezza di alcune strutture, si rende impellente un controllo ispettivo teso a distinguere le buone pratiche del sistema di accoglienza dai casi di eventuali inadempienze contrattuali o riferite ad altri obblighi sanciti nelle convenzioni firmate con le Prefetture di Campobasso e di Isernia.

Rassicurare le comunità locali con interventi tesi a verificare anche il rispetto delle norme in materia di pubblica sicurezza, offrirebbe maggiori certezze alla gran parte del sistema di accoglienza umanitaria regionale che agisce con correttezza ottemperando agli obblighi di legge con diligenza e rigore.

 

Campobasso, 03 gennaio 2017

​          Il Consigliere Regionale

​    ​     Michele Petraroia

Lucia Lozzi

Contatti

redazione@iserniaoggi.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK