Isernia, servizi finalizzati alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli Istituti scolastici

| Categoria: Attualità
STAMPA

 

Nella giornata del 9 ottobre, i Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Isernia, a seguito di specifico servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti nei presso degli istituti scolastici della città, anche attraverso l’impiego di  unità cinofili, hanno sorpreso un giovane studente che, alla vista dei militari, ha in un primo momento mostrato segni di nervosismo e subito dopo ha cercato di disfarsi, gettandoli da una finestra dell’istituto, due involucri di collophane contenente 1.50 g di marjuana. Il predetto giovane è stato segnalato al competente Ufficio Territoriale del Governo. La sostanza stupefacente sottoposta a sequestro.

Contatti

redazione@iserniaoggi.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK